fix bar
fix bar
fix bar
fix bar
fix bar
fix bar

Alla scoperta di luoghi incantevoli

image
image
image
image
image

Il Veneto

Il Veneto è una regione dal cuore romantico, con mille luoghi da visitare e scoprire, innamorandosi delle sue mille sfumature. Luoghi incantevoli, pieni di fascino e colore. Ci sono tanti posti da vedere!

Le isole della Laguna. Venezia

Murano, Burano e Torcello sono soltanto alcune delle isole della splendida Laguna veneta, e ne rappresentano il volto più conosciuto. Altre meno conosciute, ma ugualmente uniche, come la bellissima San Francesco del Deserto, (disabitata fatta eccezione per il monastero dei frati francescani), o come San Servolo e San Giorgio. Patrimonio mondiale dell’umanità secondo l’Unesco insieme a Venezia, la Laguna è uno dei luoghi più incantevoli di tutto il Veneto e, senza dubbio, anche di tutta l’Italia!

Fondato nel lontanissimo 1545, quello di Padova è l’Orto Botanico Universitario più antico del mondo. Se un tempo qui si studiavano e coltivavano le piante medicamentose ed esotiche, oggi l’Orto conta su una serie di serre, un teatro botanico e una biblioteca ed anche il “Giardino delle Meraviglie”, un edificio nuovo, completamente in vetro.

Le ville venete: Vicenza

La tipologia di residenza (villa) è presente in circa cinquemila varianti soltanto tra Veneto e Friuli-VeneziaGiulia. Da vedere in provincia di Vicenza le Ville Palladiane, anch’esse Patrimonio dell’Unesco, Villa Contarini, una delle più grandi; villa Manin, le Ville palladiane Foscari ed Emo;  Villa  Nazionale o Villa Pisani, con il suo labirinto.

Le Dolomiti Ampezzane: buona parte di questa catena montuosa si trova in Veneto. In particolare, la sezione Ampezzana (di cui Cortina è forse la località più conosciuta) si trova interamente in questa regione e rappresenta uno spettacolo paesaggistico per tutti gli sciatori e gli amanti delle viste mozzafiato.

I Colli Euganei dalla vegetazione florida, con trattorie dove gustare le migliori ricette locali e sentieri inesplorati da percorrere a piedi o, per i più sportivi, in bicicletta. Il tutto racchiuso nei confini del Parco Regionale dei Colli Euganei, il primo istituito in Veneto e tra i più belli d’Italia, grazie ai suoi volumi conici che si stagliano nel cuore della pianura veneta. Natura incontaminata, borghi storici, fonti termali e agriturismi.

Verona è tra i borghi più belli d’Italia: il suo centro è pieno di piccoli e grandi tesori. Dalle chiesette ai ponti, passando dall’incantevole arena romana fino alla casa dell’innamorata più famosa d’Italia (Giulietta), Piazza Brà; alla scoperta di una delle città più affascinanti di tutta la Penisola!

La Rocca di Asolo (Treviso) è un piccolo gioiello arrampicato sulla collina: si può fare una passeggiata sulle mura fin sulla cima, da cui la vista è spettacolare: si può ammirare lo splendido Tempio di Canova a Possagno, i vitigni e i piccoli borghi della pianura circostante.

Il ponte di Bassano del Grappa detto anche Ponte degli Alpini è basato su un progetto di Andrea Palladio: questo ponte in legno è considerato uno dei più importanti di tutta Italia. Non soltanto dal punto di vista architettonico, ma anche da quello storico (su questo ponte passarono le truppe del generale Cadorna durante la Prima Guerra Mondiale) e popolare.